23 Giugno 2024

MONTALBANO ELICONA : Vertice degli amministratori dei Borghi siciliani

IMG_3243Tutti insieme per far vincere Sambuca di Sicilia e farlo diventare il “ Borgo dei Borghi” per il 2016 attraverso la trasmissione “Kilimangiaro” su Rai 3.  Sembra uno slogan ma non lo è. In effetti è uno degli obiettivi che si sono posti oggi i Sindaci ed amministratori dei 18 comuni siciliani del Club dei “Borghi più Belli d’Italia”  che si sono incontrati a Montalbano Elicona, recentemente proclamato il “ Borgo dei Borghi” per il 2015. Una riunione organizzata  per affrontare una serie di tematiche e valutare le strategie future per promuovere il territorio. Ad accogliere  gli amministratori provenienti da varie province c’erano il locale primo cittadino Filippo Taranto, il Vice presidente Nazionale dei Borghi Pippo Simone insieme al direttore Umberto Forte, il coordinatore dei borghi siciliani associati Salvatore Bartolotta. Tra i presenti il sindaco di Cefalù Saro Lapunzina, il vice sindaco di Castiglione Sicilia Concetto Stagnitti, l’assessore al comune di Castelmola Eleonora Cacopardo, il sindaco di Novara Sicilia Girolamo Bertolami, ed ancora amministratori e delegati provenienti da San Marco d’Alunzio, Castroreale Terme, Palazzolo Acreide, Sperlinga, ecc. La riunione è servita a focalizzare alcuni dettagli importanti per affrontare una nuova programmazione, dove è prevista una associazione o una Ats tra i Borghi siciliani, in modo da poter accedere anche a finanziamenti regionali ed europei. Ma dalla riunione è emersa a gran voce la necessità di sollecitare la Regione a varare una “legge per la montagna”, per venire incontro alle esigenze dei piccoli comuni montani. Intanto è stato confermato che il neo assessore regionale al turismo guarda con attenzione ai Borghi e al turismo che si sta sviluppando intorno alle 18 realtà siciliane, tanto che prima di Natale si sta programmando un incontro con l’on. Anthony Barbagallo, neo assessore regionale al settore, da tenersi a Castiglione di Sicilia, nel catanese. Diverse le proposte e le problematiche affrontate nella riunione di Montalbano Elicona, dove comunque si è discusso delle problematiche relative alla rendicontazione da effettuare per ottenere il contributo che la Regione ha previsto per un ciclo di eventi nei Borghi concluso a ottobre.  Tra gli altri obiettivi, posti come traguardo  dagli amministratori presenti, vi è quello di uniformare la tipologia di cartellonistica e segnaletica stradale, ma anche quello di riuscire ad eliminare, anche in singole vie o quartieri le linee elettriche e di pubblica illuminazione penzolanti che deturpano  il decoro urbano complessivamente. E Dopo Gangi ( Pa) e Montalbano Elicona adesso si punta a far vincere Sambuca di Sicilia (Ag), per il 2016 , come Borgo dei Borghi in Italia, obiettivo che per la Sicilia sarebbe un primato, con tre successi consecutivi, ma se è vero che non c’è due senza tre……..

IMG_3242 IMG_3245