13 Giugno 2024

De Rerum Aetna, presentato l’Etna Dop Rosso

Michele La Rosa – ZAFFERANA ETNEA – De Rerum Aetna, anno 2015, Etna Dop Rosso a battesimo con la presenza illustre di Antonio Benanti , presidente del Consorzio Etna Doc, e di Gina Russo, presidente de La strada del Vino dell’Etna. Ma l’evento di presentazione ha visto intervenire volti e nomi noti del mondo del vino etneo, e non solo. Presenti giornalisti, blogger, produttori, sommelier di diverse associazioni, gestori di enoteche varie. Villa Mirador e l’Etna hanno fatto da location alla presentazione dell’ultimo arrivato nell’azienda Oro d’Etna. A fare direttamente la presentazione di questa sua “creatura” cru di vigna chiamata De Rerum Aetna rosso, Domenico Costa, che con passione ma anche emozione, ha raccontato questo suo progetto condiviso col padre Sebastiano, con gli enologi Filippo Trovato e Leonardo La Corte, ma prima ancora ha fatto degustare e conoscere anche gli altri vini dell’azienda che vanta 5 ettari di vigneti: Vena Aetna bianco, Vena Aetna rosato, Vena Aetna rosso, tutti Dop dell’Etna. In programma pure la produzione di spumanti. Cosicché dopo la degustazione tecnica è stata la volta degli abbinamenti con gli altri prodotti della stessa azienda e dei piatti firmati dallo chef Marco Torrisi, dove anche qui protagonisti sono stati i sapori ed odori dei prodotti tipici etnei. Non solo un vino, ma un progetto aziendale più articolato, più complesso, dove l’Etna rappresenta il tutto per la famiglia qui tornata, racconta Sebastiano Costa, dopo aver lavorato sodo in Svizzera. Dal miele, all’olio, al vino, per esprimere le potenzialità di un vulcano che a volte preoccupa ma è anche vita, emozioni, ricchezza . (nella foto di seguito al centro Domenico Costa, a fianco Antonio Benanti e Gina Russo)