20 Giugno 2024

CASTIGLIONE DI SICILIA – Un Borgo di….eventi in programma

Domenica 13 settembre , nel pomeriggio arriveranno i gitanti del Treno del Gusto- Treno dei Vini, che partendo da Messina fino alla stazione di Alcantara -Giardini Naxos porterà i turisti che dopo la visita alle Gole Alcantara, arriveranno in bus a Castiglione. L’iniziativa coinvolge la Regione, la Fondazione FS Italiane, SlowFood Sicilia e varie associazioni. Oltre 100 già quelli prenotati. Il Comune ha già predisposto i propri servizi turistici per l’accoglienza e la visita nel Borgo. E’ l’inizio di una serie di eventi che vedrà Castiglione al centro di interessanti iniziative di promozione turistica nei prossimi mesi, alcune delle quali organizzate dall’Amministrazione Comunale o da associazioni col patrocinio comunque del Comune. C’è un certo fermento in tale direzione, e il Borgo ha ancora una volta attirato l’attenzione di istituzioni ed agenzie di eventi. Il sindaco Antonio Camarda durante un incontro, dove era presente pure l’assessore Filippo Giannetto, ha già annunciato che da qui a poco sarà ufficializzato un primo calendario di eventi con appuntamenti vari fino a novembre. “L’obiettivo è pianificare una serie di eventi per creare un calendario unico di tutte le iniziative, sia del Comune che da parte di altri soggetti istituzionali o associazioni che vorranno realizzare degli eventi. Tutto ciò contribuirà sia a promuovere turisticamente il nostro borgo che a vivacizzare il nostro territorio. In questa direzione stiamo già valutando di iniziare a pianificare un calendario eventi per il 2021 al fine di poter avere una più incisiva azione di promozione turistica ad ampio raggio e di consentire agli operatori turistici di varare dei pacchetti turistici specifici per Castiglione ” – dice il primo cittadino Antonio Camarda. Prezioso sarà in questo caso il ruolo delle associazioni locali con le loro idee, i loro eventi. Tra gli eventi già certi intanto anche quello dell’Enoteca Regionale per la Sicilia Orientale, sabato 19 settembre difatti presso il Castello di Lauria nel contesto di Calici al Castello ci sarà una serata di arte, cibo, cultura, moda, vini. Domenica 20 settembre l’associazione Art Revolution di Messina, ha organizzato Note di Rosso, itinerario alla scoperta della chiesa di San Nicola, Cuba bizantina (dove ci sarà anche intrattenimento musicale con ospiti alquanto importanti), visita del Borgo e tappa finale all’Enoteca Regionale. Il 4 ottobre invece è l’ora di Chef in Vespa attraverso la SS 120 dell’Etna e delle Madonie dove un noto chef ed il suo staff faranno tappa a Castiglione centro per scoprire piatti e prodotti tipici del territorio, dove grazie alla riprese televisive di una nota tv regionale il borgo sarà in vetrina in tutta la Sicilia . Il 24 ottobre ritorna l’appuntamento con la “Camminata tra gli ulivi” a cura dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, sempre ad ottobre invece alcune cantine parteciperanno a ” Cantine Aperte in vendemmia“, l’evento del Movimento Turismo del Vino. Diverse le iniziative già in corso che riguardano l’arte e la cultura in generale, difatti al Centro espositivo Comunale di via Abate Coniglio continua la mostra Sicilianità Contemporanea, dove ogni mese si alternano artisti vari con le loro mostre (scultori, pittori, ecc. ) e dallo scorso sabato sono esposte le opere di Valentina Bonomo, Simona Impellizzeri, Marina Nicotra. Al castello di Lauria si è appena conclusa la mostra fotografica “Oltre la memoria-La nostalgia dei ricordi” a cura di Venera Russo ed è iniziata, dal 7 settembre, una mostra di pittura artistica di Maria Carmen Lomonaco in collaborazione con SiciliAntica.