18 Maggio 2024

MOJO ALCANTARA – Il Cammino di Tindari, tra fede e turismo religioso

MICHELE LA ROSA – Il “Cammino di Tindari”. Si chiama così l’iniziativa che porterà alla costituzione di un vero e proprio percorso organizzato che dalla Valle dell’Alcantara raggiungerà il Santuario di Tindari nel territorio di Patti. L’idea è dell’associazione mojese ” La Compagnia dell’Ostello”, il cui presidente è Giuseppe Currenti,  che ha già presentato una proposta di progetto all’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Bruno Pennisi che ha già approvato lo schema di convenzione. Un vero e proprio cammino religioso, sulle tracce di quel percorso che da sempre vede i devoti di questa zona, nel periodo dei festeggiamenti della Madonna del Tindari a settembre,  attraversare i Nebrodi a piedi e raggiungere il santuario sul Tirreno. Una devozione molto forte qui nella zona dell’Alcantara. L’idea è quella di formare una rete di servizi nella zona  Alcantara-Nebrodi-Tirreno e che veda come nodi il Santuario di Mojo, quello di Montalbano Elicona e quello appunto dedicato alla Madonna Nera sulla costa. Un percorso di fede ma anche turistico che durante tutto l’anno potrebbe innescare un meccanismo prezioso ad incentivare quelle forme di turismo religioso ed escursionistico da più parti decantato in Sicilia ma mai sostenuto con convinzione e costanza. In base alla convenzione Mojo Alcantara potrebbe diventare baricentro di varie attività, sia con la costituzione di un infopoint ma anche con un centro di coordinamento. La collaborazione Comune-Associazione inoltre servirà ad avviare la giusta promozione del percorso così individuato così da attrarre l’interesse  di tour operator ed agenzie ma anche i semplici turisti. Nell’area interessata così potrebbero collaborare strutture ricettive, agenzie di servizi, musei, ecc. costituendo una  vera e propria rete.   Il Cammino di Tindari,oltre che un cammino religioso, attraversa zone di notevole interesse paesagisstico e naturalistico (Parco dei Nebrodi e Bosco di Malabotta) ma anche centri con una storia importante come Mojo Alcantara e Montalbano Elicona Uno dei Borghi più Belli d’Italia. Il percorso così diventerebbe una vetrina promozionale di un vasto comprensorio incentivando il turismo complessivamente.