16 Aprile 2024

Da Milano a Catania e Messina. Anche quest’anno tre autobus solidali attraverseranno l’Italia

Le feste in famiglia, i regali, un’allegria diffusa nell’aria che rende tutto un po’ più magico. Per molte persone il periodo natalizio è sinonimo di ricongiungimento e condivisione con familiari, parenti e amici, ma non per tutti: sono migliaia i fuorisede, infatti, che ogni anno sono costretti a rinunciare a rientrare al Sud e le isole a causa di costi di trasporto esorbitanti e inaccessibili.

Quest’anno, a ricongiungere tante famiglie lontane e permettere loro di celebrare le feste abbracciando parenti e amici ci pensa il servizio di psicologia online Unobravo che ha scelto di aderire all’ormai annuale AttraversaTAM, iniziativa organizzata da Stefano Maiolica di @UnTerroneaMilano e prodotta da To Be All Communication, Branded Project Factory. Sono 170 i fuorisede, tra studenti, giovani lavoratori e, per la prima volta, anche famiglie con bambini, che prenderanno posto, in modo completamente gratuito, sui tre bus solidali e partiranno, sabato 22 dicembre da Piazza Castello a Milano, alla volta della Sicilia e della Basilicata, con diverse tappe intermedie come Bologna, Roma, Foggia, Potenza e poi Napoli, Salerno, Cosenza, Villa San Giovanni, Messina e Catania.

“Il Natale è per antonomasia il periodo dell’anno in cui le persone desiderano condividere il tempo con i propri cari, siano familiari o amici; dal punto di vista psicologico, la condivisione aiuta, infatti, a coltivare il senso di appartenenza, rafforzare i legami affettivi e raggiungere un maggior benessere emotivo. Quest’anno abbiamo voluto soffermarci sul concetto di ritrovo e riunione e AttraversaTam è sicuramente in linea con la nostra visione: un’iniziativa lodevole che ci permette, con un’azione concreta, di poter colmare la lontananza fisica tra coloro che vivono a nord per studio, lavoro o amore, e le loro famiglie – ha commentato Danila De Stefano, psicologa, CEO & Founder di Unobravo.

“Anche quest’anno per tornare al sud c’è una vera e propria tassa da pagare, anzi le cose sono peggiorate. Ho deciso di ripetere il mio viaggio gratuito per i fuori sede, dando spazio non solo agli studenti ma anche ai giovani lavoratori e le giovani famiglie. Perché tutti meritano di poter passare il Natale vicino ai propri cari.” ha dichiarato Stefano Maiolica.

L’appuntamento per la partenza è per venerdì 22 dicembre, alle ore 20.00, presso Piazza Castello a Milano.

Di seguito tutte le tappe dei tre autobus:

 

2 Pullman diretti in Sicilia (orari indicativi)

Milano: partenza 22 dicembre ore 20:00 – 110 persone a bordo

Bologna: arrivo 22 dicembre alle ore 23:30

Napoli: arrivo 23 dicembre alle ore 7:30

Salerno: arrivo 23 dicembre alle ore 9:30

Cosenza: arrivo 23 dicembre alle ore 13:30

Villa San Giovanni: arrivo 23 dicembre alle ore 17:30

Messina: arrivo 23 dicembre alle ore 18:30 

Catania: arrivo 23 dicembre alle ore 20:30 

Pullman diretto in Basilicata (orari indicativi)

Milano: partenza 22 dicembre ore 20:00 – 60 persone a bordo

Bologna: arrivo 22 dicembre alle ore 23.30

Roma: arrivo 23 dicembre alle ore 5.30

Foggia: arrivo 23 dicembre alle ore 10:30

Potenza: arrivo 23 dicembre alle ore 12:30

(comunicato stampa)