14 Giugno 2024

MOJO ALCANTARA – Anziani e bambini in festa all’insegna del Natale

Michele La Rosa – Natale da condividere giovani ed adulti. Così una iniziativa della Residenza per Anziani “ Suor Nazarena  Majone”  che ha organizzato  una giornata  tra bambini ed anziani vissuta in un clima festoso .  Gli alunni e i docenti del locale plesso scolastico sono stati ospiti della struttura per dar vita lunedì mattina ad una giornata di animazione ed iniziative varie, un modo diverso di introdurre due generazioni al clima natalizio di questi giorni. L’iniziativa è stata resa possibile grazie alla sinergia tra i responsabili della struttura, ovvero Gaetano Strazzeri e Giacomo Siligato, ed i vertici dell’istituzione scolastica. Una giornata tra giochi, momenti di riflessione, e l’immancabile tombola natalizia. La manifestazione è giunta già al terzo anno e si pone importanti obiettivi riuscendo a coinvolgere bambini ed anziani. Circa 30 gli anziani protagonisti della giornata ed ospitati presso la struttura, per una realtà che in circa 20 anni è diventata di riferimento per tutta la valle dell’Alcantara, riuscendo a garantire anche servizi che non sempre il sistema socio-sanitario statale e regionale riesce invece a dare.  Quelli della Terza Età qui ospitati hanno vissuto una giornata di spensieratezza rivedendo nei sorrisi e nell’ingenuità dei tanti bambini presenti gli anni della loro fanciullezza. Lo scambio di regali finali ha sancito la fine dell’iniziativa che ha trasformato la giornata in un evento di sensibilizzazione e riflessione, oltre il canone festoso dell’iniziativa, rendendo partecipi bambini ed anziani alla stessa maniera. “ Per noi è un momento importante questo che ripetiamo da tempo, ovvero rendere protagonisti e felici i tanti anziani che assistiamo, renderli ancora protagonisti del territorio, farli sentire a contatto con il resto della comunità, con le nuove generazioni”- ci dice Gaetano Strazzeri, uno dei dirigenti della struttura, il quale ci racconta dell’impegno sociale anche con altre iniziative similari che si sono ripetute nel tempo nella Valle dell’Alcantara.