15 Aprile 2024

RANDAZZO – Sabato 25 agosto processione della Vara

Jpeg

Jpeg

Michele La Rosa – Solenne processione con ” A Vara” sabato 25 agosto dalle ore 16 in poi . Dopo il rinvio di Ferragosto, a causa della pioggia, i festeggiamenti religiosi sono stati spostati per questa nuova data. Nella stessa data ci sarà per le vie del centro storico la Notte Bianca. C’è aria di festa quindi nella città Medievale. Il giorno di Ferragosto i molti turisti qui giunti sono rimasti delusi, purtroppo le condizioni atmosferiche non  ottimali hanno “consigliato” di evitare la tradizionale processione con la vara dove vanno  posti i numerosi bambini, ad altezze varie, che rappresentano le varie scene che costituiscono il fercolo alto circa 20 metri. Il fercolo della Madonna è un carro allegorico dove  sono rappresentati i Misteri mariani della Morte, Assunzione e Incoronazione (così come rappresentati sulla tavola del Caniglia nella locale chiesa di Santa Maria). Sui vari ripiani ci sono  circa 30 personaggi viventi, impersonati da  bambini, posizionati nei vari piani della torre, che raffigurano la Madonna, la Trinità, gli Apostoli, Angeli e Santi. Alla base c’è il sepolcro, ricoperto di fiori, e più su, tra due nuvole popolate di angeli, vi è la grande ruota in continuo movimento, con S. Michele Arcangelo da una parte, e dal lato opposto, Cristo e la Madonna. Più in alto ancora, fra altri angeli, la Trinità e l’Incoronazione, ed infine il pinnacolo sormontato dalla corona con la croce. La festa fu istituita intorno alla metà del 1500 . Così come ormai da molti anni nei mesi che precedono la festa scatta la “preoccupazione” di come reperire i fondi necessari alla manutenzione, al montaggio e allo smontaggio della Vara, ma anche quest’anno alla fine il problema è stato risolto, problema questo che andrebbe risolto definitivamente, piuttosto che mettere in forse ogni anno questa tradizione religiosa unica nel suo genere in Sicilia.

Jpeg