16 Luglio 2024

Aci Sant’Antonio – Quintino Rocca è il nuovo sindaco, col 51,66% di preferenze ha superato Giuseppe Santamaria

Con un’affluenza poco superiore alla metà degli aventi diritto al voto (50,52 per cento) il candidato Sindaco Quintino Rocca ha vinto il ballottaggio di questa tornata amministrativa, ad Aci Sant’Antonio, imponendosi con il 51,66 per cento di preferenze, cioè 3971 voti, a fronte del 48,34 per cento che ha ottenuto il suo avversario, Giuseppe Santamaria, che ha raccolto 3716 voti.
Rocca al primo turno aveva chiuso in vantaggio, ma Santamaria nelle ultime settimane aveva stretto accordi con due degli altri tre candidati alla carica di sindaco, ottenendo alla fine un congruo numero di liste a supporto.
“Si tratta di un risultato straordinario – ha commentato Rocca – frutto di un incredibile lavoro di squadra. Dopo la vittoria al primo turno sapevamo che sarebbe stato difficile, soprattutto alla luce degli apparentamenti, che sulla carta ci vedevano in svantaggio.
“Aci Sant’Antonio, però, ha dato la sua risposta, ha scelto una visione politica nuova, fresca, corale, fatta di competenza ed entusiasmo, di esperienza e idee. Benvenuto futuro è stato lo slogan che ha accompagnato la nostra campagna elettorale, e il futuro, adesso, ha preso forma grazie alle preferenze di migliaia di concittadine e concittadini santantonesi.
“Possiamo dire, alla luce di questo risultato, di aver fatto le scelte corrette, intraprendendo un percorso civico con l’idea di mettere insieme le persone giuste che avessero una comune visione d’insieme relativamente al futuro del nostro territorio.
“Abbiamo avuto ragione, abbiamo vinto, e non posso che ringraziare tutte le persone, tantissime che hanno lavorato per raggiungere questo magnifico risultato.
“Faccio i miei complimenti a Giuseppe Santamaria, che ha condotto, anche lui, una eccellente campagna elettorale, con un testa a testa finale che è stato entusiasmante.
“E adesso, a proposito di futuro, ci metteremo subito al lavoro”.