19 Maggio 2024

BRONTE – Riqualificazione in piazza Aldo Moro, rinnovato lo spazio ludico

L’area ideale per attività ludico – didattiche e ricreative

A stento ed in trepidante attesa hanno aspettato che terminasse la cerimonia di inaugurazione. Poi per le decine e decine di bambini del II Circolo didattico è arrivato il momento di sbizzarrirsi e di impadronirsi con gioia ed allegria dei tanti giochini, vecchi e nuovi, che il Comune ha messo in sicurezza ed acquistato in piazza Aldo Moro. Questa in estrema sintesi la bella inaugurazione dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di Piazza Aldo Moro, di fronte il plesso Mazzini del II Circolo didattico.

Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco, Pino Firrarello, gli assessori Maria De Luca e Massimo Castiglione, i consiglieri Ernesto Di Francesco, Salvatore Pizzuto e Thomas Cuzzumbo, insieme alla dirigente del II Circolo, Gabriella Spitaleri, al responsabile del settore Lavori pubblici del Comune, ing. Salvatore Caudullo ed al geometra Renzo Longhitano. “Questo parco riqualificato – ha affermato l’assessore alle politiche scolastiche Maria De Luca – ci ispira i sentimenti legati alla passione per lo sport ed al gioco, ma anche alla pace ed all’amore. Nel senso che dobbiamo utilizzarlo e tutelarlo in armonia. Tutti i giochi, gli scivoli e le altalene già presenti sono stati tutti messi in sicurezza. Abbiamo rinnovato la pavimentazione con un tappetino morbido per evitare gli infortuni e sono stati aggiunti gli attrezzi necessari per creare un percorso salute. Adesso tutti noi, ma anche voi bambini, dobbiamo evitare di distruggerlo e di sporcarlo, Insomma – conclude – dobbiamo custodirlo con amore”.

Concetto che il sindaco, dopo essersi complimentato con l’assessore De Luca, ha ribadito: “Tutto questo che abbiamo realizzato è vostro e dovete custodirlo. Divertitevi soprattutto adesso che arrivano le belle giornate. Abbiamo in mente altre idee per migliorare ancora questa piazza, sempre con l’obiettivo di far diventare Bronte ancora più bella. Insomma – conclude – l’impegno per i bambini continua”. Soddisfatta anche la preside Spitaleri: “Ringraziamo – ha affermato – il sindaco e l’assessore De Luca per questa giornata e per questo spazio riqualificato a misura di bambini e famiglie. Uno spazio che sarà certamente utilizzato per attività ludico – didattiche e ricreative”, Poi tutti a giocare. Presi d’assalto gli scivoli, il nuovo mini campetto di calcio ed anche gli attrezzi ginnici, per una piazza Aldo Moro che di colpo è diventata viva e festosa.