13 Giugno 2024

ANTILLO – Ritrovati dopo ore i due motociclisti rimasti bloccati dal maltempo

Michele La Rosa – Una passeggiata in motocross  trasformata in avventura. Il maltempo e l’incidente ad uno dei due  li ha costretti per ore ad aspettare i soccorsi in un vecchio casolare. Ritrovati  poi nel tardi pomeriggio di ieri i due giovani motociclisti  che si erano avventurati con le loro moto  nelle montagne  al confine tra Graniti e Roccafiorita, per poi essere ritrovati in contrada Bosco del comune di Antillo. I due giovani, di Fiumefreddo Sicilia e Calatabiano, si erano avventurati in montagna con le moto da cross ma il maltempo ha giocato loro un brutto scherzo, rimanendo fermi per la nebbia ma anche perchè uno dei due cadeva con la moto e accusava dolori e giri di testa. I due giovani motociclisti hanno lanciato l’allarme, restando per diverse ore in un rudere abbandonato, dove verso le 18.20 poi sono  stati rintracciati. “Grazie alla coordinate Gps siamo riusciti a trovarli. Sui luoghi sono intervenuti pure la Forestale di Savoca, il Soccorso alpino di Linguaglossa Etna Nord ed il Soccorso alpino della Guardia di finanza di Nicolosi.         Il giovane motociclista con sospetto trauma è stato portato con l’ambulanza del 118 di Letojanni al Policlinico di Messina.  “ ci dice Sebastiano Paratore che ha coordinato l’operazione per i Vigili del Fuoco Volontari di Mojo Alcantara per diverse ore durante le ricerche.