21 Giugno 2024

Messina, The Windfall nell’ex chiesa di Santa Maria Alemanna

Con il duo musicale Gianluca Gugliotta e Giovanni Alibrandi

The Windfall”, il duo che promuove sonorità suggestive e inusuali, si esibirà sabato 1 luglio alle 21,30 a Messina con ingresso gratuito.

Immersi nell’atmosfera magica dell’ex chiesa di S. Maria Alemanna, resa ancora più suggestiva dalla luce calda delle candele, tappeti disposti a ospitare il pubblico e proiezioni video, il duo darà vita a una serie di improvvisazioni musicali in cui il suono dell’Handpan e delle percussioni si mescolerà al suono del violino e del synth, creando melodie con chiari riferimenti new Wave, antiche sonorità celtiche e New Age. 

Protagonisti di questa formazione, Gianluca Gugliotta e Giovanni Alibrandi.

Gianluca Gugliotta, che del progetto musicale è anche ideatore, è un artista di grande spessore. Conosciuto a livello internazionale come fumettista, Gugliotta sperimenta varie forme d’arte e, tra queste, anche la musica, che nel suo passato come chitarrista degli Arkana lo portò ad aprire il concerto degli Almamegretta a Palermo. Affascinato dal suono dell’Handpan, da sempre appassionato della musica new Wave, decide così di dare forma a questo progetto musicale che risente di varie contaminazioni. A condividere questo affascinante quanto inusuale percorso è il maestro Giovanni Alibrandi, noto e apprezzato violinista che da anni porta avanti parallelamente anche la sua passione per la musica Ambient elettroacustica.

Dalla loro collaborazione, nata nel 2020, sono nati diversi singoli diffusi sulle maggiori piattaforme digitali, oltre a un’esibizione nella mistica Cuba bizantina di Castiglione di Sicilia.

Il live di sabato, promosso dall’associazione culturale Art Revolution e supporto da alcune attività locali, è certamente un’occasione imperdibile per ascoltare un concerto unico nel suo genere.

Dopo questa tappa messinese, il duo sarà presente al Radica Festival di San Marco d’Alunzio il 29 luglio.