20 Giugno 2024

Ryanair,potenzia i servizi da Catania

Importanti novità in inverno.Dieci anni di collegamenti

 

Ryanair, la compagnia aerea numero 1 in Italia, Sicilia e Catania, ha annunciato oggi (30 giugno) il suo più grande operativo di sempre da/per Catania per l’inverno ’23 in concomitanza con la celebrazione dei 10 anni di attività all’aeroporto di Catania, con 34 rotte incluse 6 nuove ed entusiasmanti destinazioni (Ancona, Bucarest, Parigi, Pescara, Praga e Tirana). L’operativo record di Ryanair vedrà un nuovo aeromobile della compagnia basato all’aeroporto di Catania (4 in totale) per l’inverno ’23 – un ulteriore investimento di $ 100 milioni ($ 400 milioni in totale) e 30 nuovi posti di lavoro altamente retribuiti per piloti e personale di cabina.

 

L’operativo per l’inverno ‘23 di Ryanair su Catania includerà:

4 aeromobili basati (investimento di $400 milioni);

34 rotte in totale incluse 6 nuove verso Ancona, Bucarest, Parigi, Pescara, Praga & Tirana;

Oltre 550 voli a settimana;

Circa 40% di crescita rispetto all’inverno ‘22;

Sostegno a oltre 3.600 posti di lavoro in loco, inclusi 30 nuovi.

Questo inverno, Ryanair opererà oltre 550 voli settimanali da/per l’aeroporto di Catania (circa 40% di crescita rispetto all’inverno ‘22) aumentando sia il turismo in arrivo che i posti di lavoro, offrendo al contempo ai siciliani la scelta più ampia e le tariffe più basse.

La crescita senza eguali di Ryanair all’aeroporto di Catania è un risultato diretto della rinnovata partnership a lungo termine concordata con SAC, che consentirà a Ryanair di continuare a fornire un aumento del traffico a lungo termine e una maggiore connettività per la Sicilia orientale a tariffe competitive.

 

Per celebrare il più grande operativo invernale di sempre di Ryanair a Catania, la compagnia ha lanciato una promozione speciali per i clienti/visitatori che desiderano prenotare una delle 6 nuove entusiasmanti rotte di Ryanair Winter ’23 da/per l’aeroporto di Catania, con tariffe a partire da soli € 29,99 disponibili ora solo su Ryanair.com.

Ray Kelliher, Direttore Sviluppo Rotte di Ryanair, ha dichiarato:

“In qualità di compagnia aerea numero 1 in Europa, Italia, Sicilia e a Catania, siamo lieti di annunciare il nostro più grande operativo invernale di sempre per Catania, con oltre 550 voli settimanali verso 34 destinazioni invernali, incluse 6 nuove rotte per Ancona, Bucarest, Parigi, Pescara, Praga, e Tirana, offrendo ai nostri clienti nella Sicilia orientale ancora più scelta alle tariffe più basse d’Europa.

Insieme a questo operativo record per l’inverno ’23, siamo inoltre lieti di annunciare 1 nuovo aeromobile basato (4 in totale) che rappresenta un ulteriore investimento di $ 100 milioni a Catania e supporta oltre 3.600 posti di lavoro in loco, inclusi 30 nuovi. Ryanair continua a fornire più traffico, più posti di lavoro e tariffe più basse rispetto a qualsiasi altra compagnia aerea a Catania.

Operazioni efficienti e tariffe aeroportuali competitive costituiscono la base da cui Ryanair può garantire una crescita del traffico a lungo termine e una maggiore connettività. Abbiamo lavorato a stretto contatto con SAC per il rinnovo della nostra partnership a lungo termine per l’aeroporto di Catania, come evidenziato dall’annuncio odierno della crescita del 40% circa di Ryanair a Catania per l’inverno ’23, che porterà maggiore connettività per i cittadini della Sicilia orientale a tariffe competitive.

Per celebrare questa crescita significativa all’aeroporto di Catania, abbiamo lanciato una promozione con tariffe a partire da soli € 29,99 disponibili ora su Ryanair.com”.

Nico Torrisi, CEO Aeroporto di Catania, ha dichiarato:

“Siamo soddisfatti del nuovo operativo Ryanair per la stagione Winter 2023, il più esteso e completo dall’inizio delle operazioni del vettore irlandese in Sicilia. Ringraziamo la compagnia aerea soprattutto per l’importante investimento economico e per l’aggiunta di un quarto aeromobile sulla nostra base catanese: un’operazione strategica di grande importanza che consentirà più passeggeri, più turisti e anche più opportunità lavorative per l’intero territorio.

Gli impegni economici e gli interventi strutturali che Ryanair continua a portare avanti e l’apertura di ben sei nuove rotte, quattro delle quali internazionali, confermano la centralità e l’attrattività della rete aeroportuale della Sicilia orientale e ci permetteranno di offrire ai siciliani sempre più opportunità di viaggio e una maggiore concorrenza per spostamenti che possano essere maggiormente sostenibili anche dal punto di vista economico.”