24 Maggio 2024

MESSINA : “Incontri di Moda” al Salone della borsa della Camera di Commerci. La Città in vetrina

IMG_0011 (FILEminimizer)Serata di moda, e non solo, presso la splendida location del “Salone della Borsa ” della Camera di commercio della Città dello Stretto. Un evento firmato dall’agenzia E – Motion quello intitolato “Incontri di moda” che domenica sera ha coinvolto diversi operatori commerciali, abbinando la serata anche ad una iniziativa di beneficienza e solidarietà. Tutt’intorno al palazzo che ha ospitato l’evento moda una città silenziosa e avvolta nel buio, non solo metaforico, così come Piazza Cairoli illuminata dalle poche vetrine di quei negozi aperti, animata da quei pochi cittadini a passeggio per godersi quello che dovrebbe essere il salotto della Città. Ma torniamo ai fasti del “Salone della borsa” e della sfilata, realizzata senza contributi economici pubblici, ci tengono a sottolineare gli organizzatori, ma solo con l’aiuto degli sponsor e dei negozi che hanno creduto nell’iniziativa. E così che le splendide ragazze in passerella hanno presentato le creazioni moda per l’inverno 2015/2016, non solo abiti, le proposte acconciature e make up, ma anche gioielli, occhiali, scarpe, borse, e accessori moda donna. Un momento da protagonisti anche per i più piccoli che hanno animato l’apertura della sfilata ispirandosi ai personaggi di Walt Disney ma anche con le nuove proposte moda per loro. Una serata di “gusto”, grazie anche alla simpatica iniziativa di anticipare l’evento con delle degustazioni di prodotti tipici e vini locali, per promuovere il territorio e le sue eccellenze enogastronomiche. Ma la kermesse è stata una sorta di vetrina promozionale di quanto Messina può vantare, delle sue attività commerciali, della sua imprenditorialità, della sua creatività, facendo scoprire e vivere spazi, come il Salone degli Specchi, sconosciuti ai più, ma che la città possiede e potrebbe sfruttare diversamente. Una serata di moda e spettacolo che ha voluto evidenziare anche l’importanza di rivolgere uno sguardo ed il pensiero, come diceva una delle conduttrici, Marika Micalizzi, verso i problemi di chi “soffre” nel silenzio un dramma, che può essere la solitudine o il dramma di tante donne vittime di violenza, affrontando così durante l’evento anche l’argomento del femminicidio o della solidarietà verso i più deboli, i più bisognosi, e presentando una iniziativa di beneficienza in favore della mensa di Sant’Antonio. Non solo la bellezza femminile e la moda in scaletta, ma un momento di svago e riflessione allo stesso tempo, fatto da quei messinesi che credono ancora in Messina e che qui investono impegno, soldi, la propria vita, i propri progetti.

(Servizio foto – giornalistico a cura di Ginevra Galletta e Michele La Rosa)
Per le sfilate moda le modelle hanno indossato capi ed accessori a cura di : boutique Serena, Zuccarello gioielli, Sanchéz & Co, Ottica Gareffa, abbigliamento Disney Fantasy Store gadgets. Acconciature e make up a cura di Valentino Hairdressing, e Parrucchiere Domenico.

Per le golosità ed i prodotti tipici hanno presentato e fatto degustare i loro prodotti: Cannata boutique del pane; JustinTime eventi catering; Rais food & More, Cantine Madaudo, Degusto, Doddis, Loye’S , la Bottega dei dolci.

Sponsor : Archidea design, Agemars tour operator, Caffè El Negrito, Ideal Line center, Lo Re arredamento bagno ceramiche, Baby eventi.