13 Giugno 2024

MOTTA CAMASTRA – Info Point per il Convento di Francavilla

Michele La Rosa – Sinergie sul territorio per incrementare i flussi turistici. L’obiettivo è captare i consistenti flussi turistici che arrivano alle Gole dell’Alcantara ma … non si spingono oltre.Un accordo di collaborazione tra il Convento dei Frati Cappuccini di Francavilla e l’Amministrazione Mottese. E’ quanto si auspica la giunta guidata dal sindaco Claudio Bartucciotto che ha già emesso una delibera di approvazione di uno schema di convenzione. L’obiettivo è in primo luogo allestire uno gazebo da adibire a punto informazioni turistiche per la promozione del convento nella zona delle Gole Alcantara, accanto alle altre strutture comunali che erogano servizi turistici. L’allestimento di questo punto informativo costituisce una preziosa vetrina promozionale per la struttura conventuale posta a poco meno di 5 chilometri. Il Convento da sempre rappresenta una meta  turistica dove i visitatori vanno per scoprire il suggestivo immobile, il piccolo museo ivi allestito, l’herbarium di piante officinali. Spesso e volentieri alle Gole Alcantara arrivano migliaia di turisti e gite, ma poi non proseguono per l’Alta Valle Alcantara, non toccando nei loro itinerari neanche il centro storico di Motta Camastra. Più volte si è cercato di catturare questi ingenti flussi turistici e invogliarli fino a raggiungere altre mete del comprensorio. L’accordo di collaborazione col Convento francescano è un ulteriore tentativo in tal senso, i cui risvolti potrebbero giovare sia a Francavilla che a motta qualora la formula funzioni.