16 Aprile 2024

CASTIGLIONE DI SICILIA – Quelli che….. nel 1973 si diplomarono al magistrale

Michele La Rosa – Rimpatriata per gli ex gli studenti di quello che un tempo era l’ Istituto Magistrale “Regina Elena”, sezione staccata di Acireale, punto di riferimento per centinaia di giovani della vallata. Insieme 50 anni dopo, per quei maturandi che nel lontano 1973 conseguivano il diploma magistrale che si sono dati nelle scorse settimane  appuntamento per rivivere le emozioni di cinquant’anni addietro. “Sin dalla fase preparatoria, mi son chiesto: “ma quali sono le motivazioni che spingono un gruppo eterogeneo di persone a ritrovarsi dopo tanto tempo? Forse sarebbe meglio conservare i ricordi della giovinezza così come sono, incastonati nel passato ideale. E poi perché sottoporsi allo stress di venire giudicati, soppesati per l’aspetto, per la riuscita professionale e personale, quando sarebbe così facile lasciare le cose come stanno? Invece, a ben riflettere, qualcosa che resta, al di là delle chiacchiere e dei ricordi tra vecchi compagni di scuola, c’è” – scrive Ciccio Disano, uno dei presenti che ha dedicato una lunga lettera agli ex colleghi. E così è stato un ripercorrere luoghi e percorsi che all’epoca caratterizzavano questi studenti aspiranti “maestri” che giungevano dai vari centri viciniori come Linguaglossa, Francavilla, Mojo Alcantara, Malvagna, Gaggi, solo per dirne alcuni. Ogni mattina il centro abitato si animava di studenti che giungevano con gli autobus della CircumEtna, della SAA Di Marco e più di recente con l’Interbus. L’occasione per raccontarsi, alcuni sono partiti, altri sono rimasti, ognuno con carriere, professioni ed esperienze di famiglia diverse. Dai tempi delle lezioni scolastiche e dal diploma ad oggi tempo ne è passato, così come cambiata pure Castiglione (……dove ad onor del vero non c’è più neanche quell’istituto magistrale che era punto di riferimento per tutta la vallata). Questi quelli “presenti” all’incontro concluso, come tradizione vuole, a pranzo in un ristorante del luogo, a ” la Dispensa dell’Etna”:Salvatore Bonaccorso, Luigi Buda, Silvana Campione, Ninni Cerra, Francesco Disano, Anna Maria Lo Giudice, Patrizia Luppino, Nuccia Nastasi, Salvatore Panebianco, Francesca Papa, Rosalba Raiti, Mariella Sofia, Maria Paola  Spataro.